HOME PAGE

PROGETTO INNOVOIL

Implementazione di un protocollo innovativo per la valorizzazione dell’olio extravergine di oliva

Finanziato dai fondi del Programma Europeo di Cooperazione Territoriale Grecia-Italia 2007/2013, il  Progetto INNOVOIL  ha  quale  obiettivo quello di realizzare in collaborazione con le aziende agricole ed i frantoi pugliesi e greci,  un protocollo innovativo finalizzato alla valorizzazione dell’olio extravergine di oliva. Partners di progetto italiani sono il Centro Laser Scrl di Valenzano (Lead partner) e le Aziende Speciali della Camera di Commercio di Bari  AICAI e SAMER. La compagine greca è rappresentata dall’Agenzia di Sviluppo ETANAM , dall’Unità Regionale di Thespotia, dalla Municipalità di Parga e dall’Unità Regionale di Corfù.

Il protocollo innovativo che il INNOVOIL si propone di realizzare, vedrà come propedeutiche le attività di analisi dell’olio extravergine di oliva, del terreno, delle foglie e delle olive protagoniste della produzione. Le aziende che parteciperanno al Progetto, potranno usufruire gratuitamente degli esami di laboratorio sopra menzionati. Inoltre verrà effettuato un approfondito sondaggio tra i consumatori al fine di evincere le preferenze in merito al packaging del prodotto. L’output dello studio verrà finalizzato alla creazione di una nuova tipologia di confezionamento che oltre a rispondere all’appeal del consumatore, possa essere funzionale per una conservazione ottimale dell’olio extravergine di oliva.

LASERINN (Lead Partner)

A.I.C.A.I. - Azienda Speciale della Camera di Commercio di Bari

SAMER – Servizio Analisi Chimico-Merceologiche

ETANAM – Agenzia di Sviluppo del Sud Epiro

Municipalità di Parga

Unità Regionale di Thesprotia

Unità Regionale di Corfù